News

NASPI - ALTRI REDDITTI - ANTICIPAZIONE

Il percettore della Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego (NASpI), conserva il diritto all’indennità seppur in misura ridotta dell’ 80% del reddito prodotto, anche qualora inizi una attività di lavoro subordinato ma solo a condizione che il reddito derivante dalla nuova occupazione non superi gli € 8.000,00 all’anno.

Similmente, nell’ipotesi in cui venga intrapresa una attività di lavoro autonomo, l’indennità resterà in essere nella misura ridotta sopra richiamata fino a un reddito di € 4.800,00.

Leggi tutto...

RISCATTO CONTRIBUTIVO 2019

Il D.L. 4/2019 ha previsto la possibilità di riscattare eventuali periodi non coperti da contribuzione presso la gestione ordinaria e la gestione separata Inps da parte di quei soggetti privi di anzianità ai fini pensionistici alla data del 31.12.1995.

Leggi tutto...

CONTRATTO A TERMINE - TUTELE CRESCENTI

La sentenza n. 383/2019 emessa dal Tribunale di Parma evidenzia un aspetto molto importante che va tenuto presente nel caso in cui sia stato stipulato un contratto a termine in data antecedente il 7 marzo 2015 e che sia stato successivamente convertito giudizialmente in rapporto di lavoro a tempo indeterminato per nullità del termine apposto.

Leggi tutto...

CONGEDO DI PATERNITA' 2019

Importanti novità sono previste per i lavoratori padri nel 2019. Il messaggio Inps n. 591/2019 sottolinea come la recente legge di bilancio si sia concentrata su importanti temi legati alla genitorialità.

Fra i molteplici interventi si segnale che il congedo obbligatorio per i neo papà è aumentato, per l’anno 2019, a cinque giorni. Gli stessi devono essere fruiti entro i primi cinque mesi di vita o di ingresso in famiglia del minore (per adozioni) anche in modo frazionato.

Leggi tutto...

GESTIONE SEPARATA 2019

L’Inps, con circolare n. 18 del 31.1.2019, ha comunicato i valori di riferimento per gli iscritti alla Gestione Separata Inps validi per l’anno 2019.

Leggi tutto...